Mappa interattiva delle telecamere di videosorveglianza.

+Aumenta la dimensione del riquadro tag per l'oggetto selezionato.
-Diminuisce la dimensione del riquadro tag per l'oggetto selezionato.
>Procede con le azioni successive.
XProcede con l'ultima azione oppure conclude l'operazione.
<Annulla l'azione corrente per ridisegnare l'area da capo.
>Prosegue con i passi successivi.
Target
Aggiunge uno o più bersagli.
Scheda tecnica X
N
E
L
D
X
Big Brother Viewer V4.0
© 2009-2014 EPTO (A) & tramaci.org
Some rights reserverd.

Seguici su
AnoptiBlog
Iscriviti
Accedi
Profilo
Logout

Seleziona il tipo di oggetto

Informazioni sull'oggetto
Nome:
Informativa:
Proprietario/Titol.:
Altezza:

Descrizione (altro)

Next >
Loading
Loading...
Anopticon
AnoptiBlog
Youtube hot crawler
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Dome Camera
Spot Camera
Spot Camera
Dome Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Rotating Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
ANPR Camera
Spot Camera
Dome Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
ZTL Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Dome Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera (V)
Spot Camera (V)
Spot Camera
Dome Camera
Dome Camera
Spot Camera
Spot Camera
Dome Camera
Dome Camera
Dome Camera
Dome Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Dome Camera
Spot Camera
Dome Camera
Dome Camera
Dome Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Spot Camera
Big Brother Viewer
Questa è una mappa interattiva che consente di avere una visuale di insieme del "Grande Fratello" Orwelliano che si stà costruendo.

É possibile vedere dove si trovano tutte le telecamere schedate dal progetto Anopticon.

Tutte le telecamere (o comunque la maggior parte) sono state schedate ed inserite in questa mappa.

Ci hanno convito che le telecamere vogliono dire sicurezza, ma siamo davvero sicuri che le telecamere diano sicurezza?

La videosorveglianza urbana è di fatto un'intercettazione ambientale, siamo tutti indagati?
Da chi?
Perchè?
Viviamo in libertà vigilata?

Non è poi tanto diverso dall'intercettazione delle telefonate o della posta elettronica, o magari da qualcuno che con un microfono ci ascolta a distanza.

Lo sapete che in alcuni casi supportano anche l'audio?
Cosa ci stiamo dicendo di tanto interessante?

Le leggi sulla videosorveglianza, tralaltro spesso non applicate, creano una possibilità di intercettare tutti senza bisogno di mandati o di magistrati?

Vi piacerebbe che un individuo vi seguisse sempre osservando quello che fate?
Vi piacerebbe essere fotografati o filmati da estranei continuamente?
Vi piace che tutto cio che fate e dite venga mandato in un unico sistema che poi deciderà per voi se siete dei terroristi oppure no?

Stiamo andando sempre di più verso un Panopticon dove al centro nella torre si posiziona il "Grande Fratello" Orwelliano.


Infatti anche le intercettazioni telefoniche sono raddoppiate.
Ma si commettono più reati, oppure il filtro reato / non reato ha "le maglie un po troppo larghe"?

Tolto dalle nostre menti tutto ciò che farebbe scattare il campanello d'allarme, sarà facile installare telecamere ed altri mezzi per intercettare chiunque.

Non è il tipo di sorveglianza che ci potrebbe essere per esempio dentro ad una banca, dentro ad un negozio, o magari dentro una gioielleria a preoccuparmi, ma quella che si trova per la strada.

Spesso oltre alle telecamere della polizia che seguono i criteri della polizia, ci sono delle telecamere inspiegabili, senza informativa, cioè in evidente stato di violazione, sono nascoste. Ci sono e basta!

Di chi sono?

Non ci si può opporre al trattamento (art.7 d.Lg 196/2003) perchè non sai che sei videosorvegliato e se lo scopri non sai da chi.

Quale è il rapporto tra il filmato di un reato e i migliaia di filmati di non reati?

Se per Venezia trasitano due milioni di persone l'anno, passando davanti alle telecamere, vengono intercettati, quanti di questi commettono reati?

Molte telcamere apparentemente della polizia oppure installate apparentemente dal comune, (voglio sperare installate da loschi individui, piuttosto che scoprire che si tratta delle istituizioni) sono senza informativa.

É veramente giusto violare la privacy di tutti in nome della sicurezza, quando in realtà le telecamere non fanno sicurezza?

Siamo veramente in libertà se qualcuno ci spia o ci scheda?
É veramente giusto essere osservati senza sapere di essere osservati nella nostra vita quotidiana?

Telecamera

Quale sicurezza abbiamo sulla nostra privacy, o se preferite libertà?

Questa è una grande opera che è stata costruita in fretta, sottovoce, senza che nessuno sappia nulla. Proprio perchè qualcuno potrebbe non essere daccordo.
Meglio non dire nulla.

Infatti hanno ampliato fortemente il sistema soprattutto in Agosto 2008 e lavorando alle ore del pranzo. Così la gente o era in vacanza o non si accrogeva di nulla.

Stanno costruendo il Panopticon:
Siamo tutti virtualmente nel carcere disegnato da Jeremy Bentham nel 1791?

Panopticon

Oppure andranno oltre, profilando le nostre abitudini e vedranno poi se il signor "Tizio Caio" è un profilo atto a seguire il "Loro modo di pensare"?

Si intende "Sorvelgiare e punire" chi non si uniforma al volere di chi installa le telecamere?

Quanto ci costano?
Quanti soldi ci prendono per la manutenzione?

Ed il sistema Argos?

argos

Adesso il Canal Grande è un'immagine unica, con dei sistemi di videosorveglianza intelligente in grado di riconoscere le imbarcazioni.

Come è per il classico trend di tutti i sistemi di videosorveglianza, degni di un grande fratello fighetto, argos invia i dati su dei palmari in mano ai poliziotti della municipale.

Pocket Argos

Viene pubblicizzato come sistema per monitorare il moto ondoso.
Sembra un capitolo di Star Trek, una super tecnologia intelligente. Ma non bastava un autovelox?
Argos è così intelligente che non riconosce le onde dell'acqua!
Quanto ci è costato?

Moto ondoso?

Ho scoperto un altro sistema simile ad Argos che ho battezzato Argos 2:
Si trova nel canale della Guidecca.
Come regairà al passaggio delle grandi navi quando queste creeranno il moto ondoso?
Forse non si accorgerà nemmeno del passaggio delle grandi navi per questioni tecniche?

Veniamo al dunque:


Questo sistema di videosorveglianza è di fatto un Panopticon:
Forse siamo tutti nelle celle del carcere, dove al centro c'è una torre, nella quale c'è il "Grande Fratello" che ci osserva.
Il Panopticon fu definito un nuovo modo di ottenere potere mentale sulla mente, come non era mai stato fatto prima.

Questo è un rischio o un'autentica realtà?

Il Panopticon è debole, perchè se tutti i carcerati si girassero contemporaneamente verso la torre a guardarla il "Grande Fratello" avrebbe la certezza di essere osservato.
Questo romperebbe il concetto stesso di Panopticon trasformandolo in un Anopticon.
Ottenendo così un potere mentale sulla mente del "grande fratello" come non è mai stato fatto prima.

Questa mappa è parte del progetto Anopticon che consiste appunto nell invertire il panopticon:
Publicando un sistema che osserva il Grande Fratello, pubblicando le sue mosse ed accettando segnalazioni, possiamo creare un Anopticon.

Misuriamo la somma delle aree videosorvegliate dalle telecamere.
Calcoliamo il rapporto tra lo spazio camminabile e lo spazio sorvegliato.
Dove penderà l'ago della bilancia, verso la libertà oppure verso il controllo globale?


Con questa mappa inizia un viaggio all'interno della videosorveglianza, vedrete una Venezia che non avete mai visto prima.
Vedremo assieme quali sono i criteri e cosa guardano.

Si possono segnalare le telecamere, ci basta la posizione ed una foto.

Un po alla volta stiamo mettendo le nostre schedature nel database della mappa, un po alla volta le inseriremo tutte.

Questo progetto può essere svolto in qualsiasi città del mondo perchè la mappa è globale.
Noi abbiamo iniziato da Venezia, ma ci sono gia delle segnalazioni da altre città.

Fatevi un bel giro per Venezia, Buon divertimento.

E ricordate:

bbw
Grande Fratello, NOI ti stiamo guardando!